F.A.Q.

Domande Frequenti

Bisogna telefonare all’ufficio ragioneria che fornirà l’importo esatto della bolletta da pagare.
Ricordiamo che il pagamento può essere effettuato nei seguenti modi:
– contanti/carta di credito/bancomat presso gli uffici di A.R.T.E. IMPERIA;
– bollettino postale su ccp n. 259184 intestato ad A.R.T.E. IMPERIA causale “cognome intestatario
contratto affitto mese mm/aa”;
– bonifico su conto intestato A.R.T.E. IMPERIA iban IT08L0760110500000000259184 causale
“cognome intestatario contratto affitto mese mm/aa”

Deve chiamare l’assistenza tecnica che esegue la manutenzione annuale obbligatoria sulla caldaia per una revisione.

Se il costo della riparazione è superiore ad euro 500,00, o se è impossibile reperire i ricambi perché ormai fuori commercio, bisogna contattare l’A.R.T.E. che, previo accertamento che siano state effettuate delle verifiche periodiche obbligatorie, farà compilare un modulo per la sostituzione della caldaia.

L’assegnatario deve provvedere all’adeguata manutenzione delle caldaie individuali a gas in dotazione con pulizia e prova fumi da compiersi da ditte abilitate, almeno una volta all’anno, con annotazione della visita sul “libretto di impianto”

Come previsto dal Regolamento per gli assegnatari in locazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, l’assegnatario è direttamente obbligato a provvedere, a propria cura e spese, all’esecuzione delle piccole riparazioni conseguenti ai deterioramenti prodotti dall’uso.

Il servizio di reperibilità va contattato solo per urgenze di natura tecnica manutentiva

Il servizio di reperibilità è attivo il venerdì dalle 14 alle 19 il sabato dalle 8 alle 18

La Certificazione ISEE deve essere presentata tutti gli anni ed il termine di scadenza è il 31 marzo.

L’A.R.T.E. assegna gli alloggi “popolari” secondo l’ordine delle graduatorie risultanti dalla partecipazione al Bando di assegnazione del Bacino di utenza.

Prima di prendere la residenza nell’alloggio “popolare”, l’assegnatario deve presentare domanda di ampliamento all’A.R.T.E.  che rilascerà l’autorizzazione previa verifica dei requisiti di legge.

Si avvisa che lo sportello IFL attivo il martedì dalle ore 14:30-17:30 verrà sospeso dal 15 luglio sino al 31 agosto

Questo si chiuderà in 20 secondi